Scienza

Scienza

La scienza
per come la intendiamo noi oggi
è la morte:
la morte dell’intuito in favore del controllo,
una via che porta
inesorabilmente
allo squilibrio esistenziale.

La cossiddetta “Scienza” (esoterica)
è degenerata perlopiù in mere credenze
e teatrali rappresentazioni:
se c’è del vero
è davvero molto ben celato.
Probabilmente anche agli occhi
degli stessi rappresentanti.

X
Niente di ciò che può partorire la mente umana
può in qualche modo mai essere perfetto
poichè la natura della Natura è il Caos
e il Caos non ha regole.

Tutto ciò che non è Volontà
è Illusione.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.