Pietra del Viaggio

La Pietra del Viaggio

Come per il Diario di Viaggio, anche la Pietra del Viaggio è un importante strumento personale che ti può accompagnare nelle esperienze spirituali, evolutive e mistiche.
E’ importante però che non sia una pietra “quotidiana”, una che si porta sempre con sè.
Dico questo non perchè la vita quotidiana non sia importante in ogni singolo istante, quanto per il semplice motivo che…raramente siamo centrati e presenti a noi stessi nel quotidiano! Infatti per ottenere una forte centratura consiglierei normalmente una Chiastolite o una Tormalina Nera.

Il motivo per cui questa pietra deve essere riservata a momenti speciali è molto semplice: perchè deve accumulare soltanto le esperienze più potenti, evolutive e trasformative della tua vita.
Sarà una pietra sacra, da porre sul tuo Altare (se ne possiedi uno) o in un luogo lontano dalla vista di tutti: la userai soltanto nelle occasioni speciali, come un Viaggio Sciamanico, una cerimonia con una Pianta Maestra oppure in tutte le esperienze che reputi molto importanti per te dal punto di vista evolutivo, interiore, personale.

Se mi chiedeste quale pietra sia la più adatta a questo scopo, vi direi un Quarzo o un Cristallo Maestro, per il semplice motivo che più di tutte le altre pietre, i Quarzi sono accumulatori di Memorie (vedi articoli linkati).
Questo però non deve assolutamente condizionare la tua scelta poichè tutte le pietre possiedono una loro memoria atomica (come del resto qualsiasi cosa nell’universo), pertanto…scegli quella che ti piace di più! Oppure usa pietra che possiedi già ed alla quale sie affezionato/a, e semplicemente consacrala a questo scopo con un piccolo rituale o con la tua Volontà.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.