Morire

L’Arte di Morire

La Morte è il culmine della Vita
e perciò ne è l’aspetto più importante

Come morirai?

Ci sono tanti modi in cui poter morire
e molti di essi non sono affatto dignitosi.
Il problema è che tanti pretendono
– durante tutta la vita –
di insegnarti come si vive,
ma mai nessuno si degna
di insegnarti come si muore.

Nessuno ti insegna a morire bene.

E sarebbe già buono
se ci insegnassero a vivere bene:
potremmo risparmiarci
tante inutili fatiche e sofferenze.

IMPARA A VIVERE.

Sei in errore se pensi che morire
voglia dire soltanto una cosa,
quella più scontata.

Ci sono almeno tre modi di Morire:
Morte interiore: si muore dentro;

Morte iniziatica: si muore misticamente per poi ritornare alla Vita;
Morte fisica: l’Energia Vitale abbandona il corpo.

Il primo modo è relativamente il più semplice:
si tratta di imparare a lasciar andare qualcosa
per fare spazio a qualcosa di nuovo.
E’ così anche per la Morte iniziatica
anche se viene vissuta in modo più intenso e profondo
e riguarda altri livelli della Coscienza.

Imparare a Morire

Viviamo sempre per obiettivi, è nella nostra natura,
e chi pensa di non averne è un morto vivente
oppure un Illuminato.

Perchè allora non avere anche l’obiettivo
di morire bene?

Cosa significa?

Significa senza malattie,
nel pieno delle facoltà mentali
e spirituali.

Significa morire senza paure.

E tu, come morirai?

Ad un certo punto del tuo Cammino
potresti anche capire
che la Morte fisica è solo una Scelta personale
poichè questo Corpo
è completamente in grado di auto-rigenerarsi
a livello Atomico.

Ma naturalmente
questo è il culmine del Potere di un Mago.

X

Chiudere gli occhi
…e non essere più.
Chi si ricorderà di noi?
Soltanto le Sabbie del Tempo

I commenti sono chiusi.