7 Giorni

7 Giorni

Dato che la divisione della settimana in 7 Giorni
– ed il nome degli stessi –
è arbitraria ed unicamente funzionale
ad attenuare l’atavica paura del
l’Uomo nei confronti del Caos,
nel tentativo di dare un Ordine a questo Universo,
ho deciso di riscrivere la Settimana
dando nuovi e più consoni nomi a questi “giorni”
pur mantenendo la canonica divisione in base 7.

L’ordine delle cose

Agli Uomini le regole stanno strette
ma al contempo non possono farne a meno:
i numeri sono da sempre i loro migliori amici
e prima di essi i Simboli
che hanno comunque una valenza numerologica.

Con i numeri abbiamo creato il calcolo del tempo
basandoci unicamente sulla rotazione terrestre
e sull’alternarsi delle Stagioni:
un sistema di calcolo Geocentrico.

Come puoi ben capire
questo metodo è fittizio
utile soltanto per regolare la vita sulla Terra
e solo tra esseri umani:
di fatto il Tempo potrebbe anche non esistere
o essere calcolato diversamente in relazione a qualcos’altro.
Del resto, a nessun animale è mai importato sapere
che ore sono nè che giorno è:
essi vivono nella Natura
e tanto gli basta.

I 7 Giorni a Casa della Luna

Al posto della classica associazione alle Divinità
– ormai fuoriluogo dato che gli Dèi sono stati superati –
ho scelto di dedicare i 7 Giorni della settimana
a ciò che dovrebbe essere reputato ben più importante
per non dire vitale alla via stessa
per come noi la conosciamo.

Esotericamente parlando
puoi notare come i Quattro Elementi
siano effettivamente Elementi essenziali di Vita.

Il primo giorno è il
Giorno della Terra

Se c’è una cosa certa, è che senza questo pianeta,
senza la Terra sotto i nostri piedi,
noi non saremmo nemmeno qui a parlarne.
Pertanto il nostro stupendo pianeta
è il primo a cui dobbiamo dedicare
tutto il nostro amore e la nostra gratitudine.

Grazie amata Terra
per aver permesso la Vita

Il secondo giorno è il
Giorno della Luna

Tutti i sistemi solari hanno un Sole (una Stella)
ma solo pochissimi pianeti in tutto l’Universo
ospitano la Vita per come noi la conosciamo.
Nel nostro caso, essa è stata resa possibile dalla Luna.

Grazie amata Luna
per aver permesso la Vita

Il terzo giorno è il
Giorno del Sole

Dopo Madre Luna
non possiamo che ringraziare Padre Sole
che col suo equilibrato calore
– grazie alla distanza ottimale della Terra –
ha permesso stagioni tollerabili a tutti gli esseri viventi.

Grazie amato Sole
per aver permesso la Vita

Il quarto giorno è il
Giorno dell’Aria

L’Ossigeno è il quarto ingrediente essenziale
per la Vita su questo pianeta:
puoi non mangiare per settimane,
puoi non bere per giorni
ed anche restare al buio per molto tempo,
ma non puoi resistere più di qualche minuto
senza Respirare.

Grazie amata Aria
per aver permesso la Vita

Il quinto giorno è il Giorno dell’Uomo

Inteso naturalmente come “essere umano”
nella sua qualità femminile e maschile,
l’Uomo potrebbe – e dovrebbe! –
essere la specie più evoluta del pianeta.
La sua ingegnosità unita alla capacità di creare
potrebbe rivoluzionare la qualità di vita
di tutti gli esseri viventi.
Ma questo sarà forse dato ai posteri
per come tristemente vanno oggi le cose.

Preghiamo per l’Uomo
affinchè si Risvegli alla sua luminosa Natura

Il sesto giorno è il Giorno dell’Amore

In questo giorno ci si dovrebbe dedicare unicamente
alla coltivazione delle relazioni:
amorose, familiari, o alle amicizie.
Penso ne valga sempre la pena.

Preghiamo per l’Amore
perchè sciolga le catene dell’Odio

Il settimo giorno è il Giorno del Riposo

Infine, nel Giorno del Riposo
non dovremmo fare altro che riposare,
divertirci, oppure dedicarci a noi stessi
e alle nostre più entusiasmanti passioni.

Ma in questa giornata celebriamo anche la Morte
che un giorno sarà il nostro Eterno Riposo.

Grazie amata Morte
poichè hai dato senso profondo alla Vita

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.