Serafinite

Serafinite

Proprietà della Serafinite in Cristalloterapia

Il nord della Russia, e in particolar modo la Siberia, è un luogo magico dove si trovano pietre uniche al mondo, come la Serafinite, la Shungite e la Charoite.
Il nome della pietra deriva dalla parola latina “Seraphim“, riferendosi agli spiriti celesti di natura angelica. La Mica presente nella pietra infatti richiama l’aspetto piumoso delle ali degli Angeli.
Elevazione, espansione e guarigione sono le parole chiave della Serafinite. Ricorda però che nessuna pietra lavorerà al posto tuo: la volontà personale di cambiamento è sempre un elemento fondamentale!

Se vuoi approfondire la Cristalloterapia
iscriviti al mio CORSO con lezioni private!

Caratteristiche

Composizione: Silicato idrato di Ferro, Alluminio e Magnesio
Famiglia: Fillosilicati
Processo litogenetico: Metamorfico
Sistema cristallino: Monoclino
Colore: Verde con striature argentee iridescenti
Chakra: 4° e 7° (Anahata e Sahasrara)
Elemento: Aria
Divinità associate: Maria Rosa Mistica, Iside, Frigg, Tara Verde
Uso in Cristalloterapia: Guida angelica, Protezione divina, Guarigione cellulare, Meditazione
Sognare la Serafinite o esserne attratti: Richiamo della propria parte spirituale; possibilità di guarigione straordinaria; necessità di prendersi dei momenti per sè e riflettere sulle proprie aspirazioni di vita.

Forse non lo sapevi, ma GEA realizza
gioielli fatti a mano con Serafinite

Benefici della Serafinite sul Corpo

L’alta vibrazione della Serafinite porta un flusso di energia nelle cellule del midollo spinale che stimola l’auto-guarigione del corpo fisico, attraverso la pulizia dell’aura dai blocchi energetici presenti nel corpo eterico.
Il funzionamento è semplice, si tratta di informazioni a livello atomico: man mano che si rimuovono blocchi importanti, le nuove vibrazioni all’interno del DNA portano un cambiamento a tutti i livelli dell’essere.
Il cuore è il centro sul quale lavora meglio, regolando il battito cardiaco e portando pace e serenità.
Ti consiglio però di leggere questo articolo che ho scritto a riguardo, per comprendere bene il senso della Cristalloterapia usata a livello fisico.

Benefici della Serafinite sulla Mente e le Emozioni

La Serafinite aiuta a vedere gli avvenimenti della vita con maggiore chiarezza, donando la comprensione necessaria per fare scelte migliori, che in ottica lungimirante possono portare a raggiungere la serenità tanto desiderata.
La leggerezza dell sue “piume” sul chakra del Cuore fa sì che si possa lentamente imparare a vivere più a cuor leggero, allentando le tensioni e rilasciando così inutile stress emotivo.
Inoltre essa collega il chakra della Corona con il chakra del Cuore per aprirci all’amore incondizionato.
Meditando con questa pietra, e visualizzando una luce bianca che scende dall’alto, è inoltre possibile calmare la mente dai pensieri ossessivi.

Benefici della Serafinite sullo Spirito

La Serafinite è una pietra che lavora principalmente a livello spirituale, portando illuminazione e connessione con le dimensioni superiori del regno angelico.
E’ infatti ottima per chi lavora in ambito terapeutico in quando, indossata sul chakra del Cuore, agisce come scudo protettivo pur mantenendo l’energia libera di fluire.

La Serafinite è la pietra adatta per lavorare sul chakra della corona di quelle persone che hanno bisogno di rafforzare la propria fede.
Una volta acquisita una visione più spirituale della vita, sarà più semplice comprendere il proprio ruolo nel mondo. Grazie ad essa sarà inoltre possibile acquisire più consapevolezza e ottenere messaggi angelici in meditazione.
Se riuscirai ad entrare in contatto con questi esseri spirituali, essi possono aiutarti nei cambiamenti nella tua vita, per portarti in linea con lo scopo della tua anima.

La Serafinite è di aiuto anche nella ricerca dell’illuminazione spirituale, ossia la ricerca della scintilla divina dentro ognuno di noi. Stimolando le visioni psichiche infatti può essere d’aiuto nella visualizzazione di vite passate per prendere coscienza dell’origine delle problematiche attuali ed apportare quindi i dovuti cambiamenti per risolverle.

Purificazione e ricarica Serafinite

Per purificare la Serafinite vi consiglio di lasciarla appoggiata su del sale grosso per un giorno intero, oppure di metterla a contatto con la Terra. In questo modo scaricherà tutte le vibrazioni accumulate e si riequilibrerà naturalmente.
In alternativa potete risciacquarla sotto acqua corrente mentre ne visualizzate la liberazione dalle energie negative accumulate. Poi asciugatela bene e lasciatela uno o più giorni all’aria aperta, meglio se non esposta direttamente ai raggi solari.
Se vuoi saperne di più, leggi il mio articolo in cui spiego in modo completo tutte le fasi della purificazione e ricarica delle pietre.

[Torna al menù di Cristalloterapia]

Magia della Terra non usa nessun social
pertanto se vuoi restare aggiornata/o sulle attività

I commenti sono chiusi.