Futuro

Futuro

Il passato è già passato
e il futuro è sempre incerto

Se il Futuro non esistesse
non si porrebbe alcun problema:
possederemmo veramente
il Libro Arbitrio.

Se invece il Futuro esistesse già
nascosto da qualche parte nell’Universo
Akasha, Quinta Dimensione, Iperuranio

allora tutto sarebbe già scritto
e non ci sarebbe scelta che tu possa fare
che non sia stata già prevista.
In ogni caso, “da chi” resterebbe comunque un Mistero.

Come sempre sei libero/a di scegliere
la versione a cui preferisci credere.

L’ossessione del Futuro

Il Futuro ci ossessiona:
quasi ogni nostro pensiero,
quando non è rivolto al passato,
è solitamente rivolto a lui,
che sia immediato o lontano.

Perfino le speranze sono legate al Futuro.

Dedicarsi al Presente
pare esser sempre cosa ardua.

Perchè?

Perchè nel Presente il Tempo si ferma,
cessa di esistere, attimo dopo attimo:
semplicemente non si ha più nulla da fare,
nulla a cui pensare.
Questa è l’Essenza della Meditazione:
imparare a stare nel Vuoto,
nell’Assenza.

Lì niente sembra avere più senso
e ci rendiamo conto
che abbiamo già
tutto ciò che ci serve.

Il Tempo resterà sempre
uno dei grandi Misteri della Vita

Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.