Candele

Magia delle Candele

Magia delle CandeleEsiste un tipo di Magia molto popolare
poichè di semplice applicazione:
è la Magia delle Candele.

Essa consiste nel prendere una candela di un certo colore
– in affinità con l’Intento
del Rituale
caricarla con la propria Energia,
Simboli o Nomi sacri,
ungerla di un profumo naturale se lo si desidera,
e infine accenderla per far sì
che il proprio Desiderio si espanda e prenda forma
nella nostra Realtà.

Solitamente i colori si intendono in questo modo:
– NERO per il bando, la protezione e il Potere
ROSSO per la forza, il sesso e la passione
ARANCIO per i piaceri della vita
GIALLO per la ricchezza, la gioia e l’ottimismo
VERDE per la Salute, la calma e l’equilibrio
AZZURRO per la Guarigione
BLU per la Meditazione e la pace mentale
VIOLA per la Saggezza, la Conoscenza e la Visione
BIANCO per qualsiasi cosa

Ovviamente queste sono definizioni canoniche
basate più o meno sui princìpi della Cromoterapia:
in realtà si potrebbero usare soltanto
la candela Nera e quella Bianca
per compiere qualunque tipo di Lavoro Magico.

Simbologia della Candela

La forma della candela evoca il classico fallicismo;
Il filo al suo interno il Seme che dà la Vita;
La cera d’api avvolge il Maschile col Femminile:
l’ape è uno dei molti simboli della Dea
e il corpo della candela è infatti la Materia combustibile;
La Fiamma è il prodotto dello strumento:
essa è il Prodotto, il Figlio,
ossia il Mago stesso

che tende verso il Cielo
mandando all’Universo la sua richiesta.

I commenti sono chiusi.